SEO – LE MIGLIORI TENDENZE DI OGGI
In questo articolo parleremo delle tendenze SEO per il 2021. Clicca qui e ottieni risposta a tutte le tue domande!
Principali tendenze SEO 2021

Il tempo vola. E il Principali tendenze SEO che un tempo erano popolari, forse ora sprofondano gradualmente nell'oblio. L'elenco delle tendenze SEO viene aggiornato e ogni anno vengono aggiunti nuovi elementi in base alle esigenze degli utenti e all'evoluzione di algoritmi di ricerca.

Oggi vogliamo discutere con voi i fattori che saranno decisivi per oggi. Alcuni di questi sono sempre in aumento, ma ciò non significa che le persone abbiano necessariamente applicato queste tendenze alle loro attività.

Che sia per mancanza di conoscenza o per mancanza di tempo, nella maggior parte dei casi l'importante è che abbiamo preparato per voi un articolo con le principali tendenze SEO per il 2021, buona lettura!  

Il contenuto è ancora di grande importanza.

I contenuti di alta qualità sono diventati per molto tempo un fattore decisivo per la popolarità del tuo sito web. Inoltre, questo è un criterio che è ancora al primo posto. Migliore è il contenuto che crei, più persone ti notano e tornano a godersi la tua scrittura. Il tuo lavoro diventa apprezzato.

A Google non piace il testo scritto male e lo metterà giù molto rapidamente se non soddisfi le esigenze degli utenti. O non riesci a creare un'esperienza utente piacevole sul tuo sito web.

Ricorda la riga seguente e tienila a mente mentre lavori sulla tua prossima copia; l'alta qualità è un must, barare significa barare sulle tue valutazioni.

Se hai pensato per un secondo che puoi scrivere articoli brevi e ottimizzarli con tonnellate di parole chiave ed esagerare tutte le regole in questo modo, allora devo dire: questa tecnica è troppo vecchia e superata anche solo per menzionarla.

Ora la qualità del tuo articolo è più importante della quantità di parole chiave utilizzate. Un modo naturale di scrivere con una quantità moderata di parole chiave sarà ora la tua formula per il successo. Inizia subito la selezione delle parole chiave.

Usa la funzione di ricerca delle parole chiave e ottieni prospettive di parole di prim'ordine. Quindi analizzali per le metriche chiave.

Usa le informazioni sulla velocità della pagina e gli strumenti di Google Analytics

Le enormi ondate di traffico sono fantastiche. Hai fatto un ottimo lavoro nell'attirare più segmenti di pubblico sul tuo sito se hai un numero enorme di spettatori. Tuttavia, ne hai davvero bisogno?

Inseguendo la quantità di traffico, spesso ne dimentichiamo la qualità. Immaginiamo che tu abbia milioni di persone che visitano il tuo sito ogni mese.

Se gestisci un blog e il tuo obiettivo è avere più lettori. Se desideri più acquirenti, quanti di loro faranno clic sul pulsante "Acquista ora? In questo caso, attenzione a non attirare solo lettori, ma non acquirenti.

Interrompi le missioni di traffico inutili e prendi di mira obiettivi e pubblico reali. Con gli obiettivi giusti, puoi creare una solida strategia SEO; scegli le piattaforme giuste per la promozione in base al tuo pubblico di destinazione e ai prodotti; scegli le parole chiave giuste per i tuoi articoli per attirare l'attenzione convertibile sui tuoi prodotti e costruire un'offerta vantaggiosa per i tuoi futuri clienti a cui non possono resistere.

Google Analytics ti aiuterà ad analizzare il traffico in entrata in termini di obiettivi completati e da dove provengono le persone.

E non possiamo, ovviamente, non sottolineare che uno dei mezzi è far sì che il proprio sito web abbia molti visitatori e questi si sentano coinvolti nell'esperienza di navigazione, una strategia fondamentale può essere adottata.

Ottimizza il tuo sito web con Google Page Speed ​​Insights Lo strumento generale di analisi della qualità del sito di Google ti aiuterà a capire quanto tempo impiega in media il tuo sito per aprirsi su diversi dispositivi, quanto codice utilizzato al suo interno come CSS e Javascript è ottimizzato secondo le migliori pratiche e molto altro.

Capire se il tuo punteggio è buono, medio o cattivo e dove tu o un esperto potete ottimizzare il vostro sito.

Dimostra la tua autorità: EAT

O Il concetto EAT significa Competenza, Autorità e Fiducia e incarna l'idea di un webmaster (o un copywriter) che è un vero professionista comprovato in una nicchia in cui lavora e produce contenuti pubblicamente aperti che difficilmente influiranno negativamente sul benessere delle persone. Google potrebbe cercare prove di qualifiche, diplomi e/o certificati.

Perché l'EAT sarà importante?

Google afferma che desidera che gli utenti ricevano solo dati pertinenti, freschi e comprovati. Se le tue parole possono danneggiare gli utenti secondo l'opinione dell'algoritmo, Google lo prenderà e lascerà il tuo sito agli strati più profondi dell'oceano SERP.

Proteggiti e prova a dimostrare di sapere di cosa stai scrivendo. I dati non provati possono essere una catastrofe per le classifiche di un sito web. I commenti negativi potrebbero non tardare ad arrivare se scrivi qualcosa che gli altri capiscono rapidamente come falso.

Alla fine, gli utenti potrebbero non visitare più il tuo sito perché non possono essere sicuri che tu sia reale. Google lo noterà e le tue classifiche scenderanno più velocemente. Esistono aggiornamenti di algoritmi specifici incentrati sul rilevamento e sulla punizione di siti Web che possono danneggiare gli utenti. Google ritiene inoltre che il "danno" derivi da contenuti politicamente discutibili.

Suggerimenti che aiutano a rafforzare i fattori EAT

  • Presentati correttamente: la pagina "Informazioni" è sempre il posto migliore per elencare tutti i tuoi risultati e scrivere chi sei e perché le persone possono usare le tue conoscenze senza alcun timore.
  • Raccogli recensioni positive su altre piattaforme Internet: il tuo sito Web non è l'unico luogo in cui le persone possono conoscere te e il tuo lavoro. Esistono molti siti Web in cui le persone possono condividere la propria opinione su diversi servizi. Dai alle persone la migliore consapevolezza che non ti vergognerai o non ti sentirai in colpa.
  • Backlink alle fonti: le persone non si fidano dei link di questi tempi. Per essere più precisi, le persone non si fidano di fonti sconosciute o sospette e, di conseguenza, non si fideranno di te. Se ricevi un backlink da un'autorità estremamente bassa o da un dominio irrilevante – eliminalo, se intendi collegarti a un dominio sospetto – controllalo e, semmai, non collegarlo affatto. Trovane un altro con alta autorità su Internet.

Puoi controllare la qualità dei tuoi backlink con lo strumento di controllo della qualità dei backlink e quindi pulire il tuo profilo di backlink se ci sono segnali sospetti utilizzando lo strumento Rifiuto di Google per richiedere che tali collegamenti non vengano più presi in considerazione, farlo con tutti i collegamenti spam e di bassa qualità.

Entra nella SEO locale

La SEO locale è stata fatta di meno quest'anno perché molte persone sono a casa. Tuttavia, questo non è un motivo per arrendersi. Nonostante ciò che sta accadendo nel mondo, Google aggiorna costantemente il suo algoritmo sulla ricerca locale e su come i risultati vengono visualizzati nelle SERP, implementando nuovi metodi di filtraggio dei dati e impostando restrizioni e opportunità specifiche per diversi tipi di aziende.

Se ti trovi nella scena locale, non puoi più rimandare l'ottimizzazione locale se vuoi che gli utenti lo sappiano. Finora questo è rilevante, in quanto puoi adattare la tua attività alle continue esigenze delle persone.

Con Google My Business puoi analizzare le tue prestazioni, conoscere e monitorare i tuoi concorrenti locali e lavorare con le recensioni che le persone lasciano su Google Maps.

Adatta la tua attività alle varie circostanze

Anche se gestisci un'attività fisica, ciò che la quarantena ci ha insegnato è che, in nome della riorganizzazione e del salvataggio della tua attività, puoi sempre ampliare la tua offerta con nuove opzioni. Le persone preferiscono online se c'è la possibilità di scegliere. Non è il compito più facile. Tuttavia, se vuoi sopravvivere alle avversità, troverai sicuramente una soluzione. E per questo, ci sono diverse opzioni che puoi usare come piano di backup per i giorni di pioggia.

Consegna

Se il tuo campo di attività è il cibo e le bevande, è più facile stare al passo con questo cambiamento. Lavorerai come al solito, ma il modo in cui servi i clienti sarà diverso. Sviluppa un sistema flessibile, pulito e conveniente per consegnare cibo e bevande alle persone e loro lo useranno sicuramente.

È fantastico introdurre questo sistema in anticipo in modo che le persone si abituino prima. Se arriveranno momenti difficili, sapranno che hai tutto ciò di cui hai bisogno per rendere la loro vita confortevole. Funziona bene per la SEO.

Abbraccerai quegli strati del tuo pubblico che spesso dipendono dalla consegna. Pertanto, utilizzerai parole chiave più preziose e costruirai una reputazione come azienda multi-tasking.

Puoi collaborare con i servizi di consegna nelle città in cui opera la tua attività. Questa cooperazione può essere utilizzata per obiettivi di marketing: pubblicità sul sito web del tuo partner o sui social media, magari anche con sconti che piacciono alle persone, tutto ciò porterà più conversioni e traffico.

ritiro in loco

Il servizio di prelievo in loco è comune per i ristoranti di cibo e bevande. Ma chi di