Sito lento? Consulta la guida all'ottimizzazione definitiva!
In questo articolo ti spiegheremo perché il tuo sito è lento e come risolvere questo problema attraverso questa guida definitiva all'ottimizzazione. Impara le tecniche per migliorare la velocità, l'esperienza utente e la navigazione ottimizzata per i dispositivi mobili.
breve guida all'ottimizzazione del sito web

Se un sito web è lento, rovina l'esperienza degli utenti. La velocità di caricamento della tua pagina è importante, poiché gli utenti se ne andranno presto se il tuo sito non ha risposto entro pochi secondi.

Google afferma che la probabilità che un visitatore lasci il tuo sito aumenta del 32% se il tempo di caricamento della pagina passa da 1 secondo a 3.

Pertanto, questo aumento aumenta quanto più tempo impiega la pagina a caricarsi.

Prima di andare oltre nell'ottimizzazione della velocità della pagina, parliamo di cosa sia esattamente la velocità della pagina.

 È una misura della velocità di rendering di tutti gli elementi sulla tua pagina.

 Questi elementi includono testo, immagini, video e codice. Sembra semplice, vero?

Ma il tempo di caricamento della tua pagina è influenzato da più degli elementi sulla tua pagina. Altri fattori potrebbero essere da biasimare.

Un esempio è il tempo di risposta del server lento. Esploreremo tutte queste variabili mentre esaminiamo questo articolo.

Come viene misurata la velocità della pagina?

Ecco tre modi comuni per misurare la velocità di caricamento della pagina:

Una pagina completamente caricata è il modo più diretto per misurare la velocità di caricamento della pagina.

Questo calcola il tempo necessario per caricare tutti i contenuti della tua pagina. Ad esempio, potrebbero essere necessari 8 secondi per il rendering completo della pagina.

Il tempo al primo byte (TFFB) misura quanto tempo impiega la tua pagina per iniziare a visualizzare gli elementi che contiene.

Fondamentalmente misura quanto tempo impiega la pagina a caricare il primo byte come suggerisce il nome.

Non c'è modo di misurare la velocità della tua pagina. Ogni modo di misurare ha i suoi vantaggi, ma anche i suoi svantaggi. Quindi, è essenziale ottimizzare la velocità della pagina e queste metriche possono indirizzarti nella giusta direzione.

Perché la velocità è così importante?

Oltre a perdere traffico prezioso, la velocità della pagina è diventata un affare ancora più grande per i siti che cercano una visibilità più organica.

La tua pagina web si carica molto lentamente. I visitatori hanno una brutta esperienza, fanno clic e potrebbero non tornare mai più.

 Sai chi altro si occupa di fornire una grande esperienza utente?

Motori di ricerca!

Esatto, i motori di ricerca come Google vogliono sempre fornire la migliore esperienza possibile ai propri utenti.

Quindi cosa dice quando i visitatori fanno clic lontano dalla tua pagina web a causa della velocità di lumaca?

Google potrebbe de-priorizzare la visualizzazione della tua pagina ai visitatori perché le tue frequenze di rimbalzo sono molto alte e i tempi di permanenza sono bassi.

L'ottimizzazione della velocità della pagina è così vitale per fornire un'ottima esperienza utente che Google ora considera la velocità della tua pagina web quando classifica i tuoi contenuti.

In breve, le velocità elevate delle pagine migliorano l'esperienza dei visitatori del tuo sito. Inoltre, i motori di ricerca ti premiano per aver fornito un'ottima esperienza utente.

Strumenti per analizzare la velocità della pagina

Sapere quanto sia importante il tempo di caricamento della pagina, analizzarlo e ottimizzarlo sono i prossimi passi logici per chiunque. Di seguito sono riportati alcuni ottimi strumenti per analizzare i tempi di caricamento della velocità:

  • GT Metrix è uno strumento gratuito che puoi utilizzare per analizzare la velocità della tua pagina. Utilizza le regole di Google PageSpeed ​​e Yahoo per eseguire l'analisi della velocità e offre passaggi attuabili che puoi adottare per ottimizzare la tua velocità. GT Metrix ha anche una versione a pagamento.
  • Google Page Insights è uno strumento di Google che puoi utilizzare per analizzare la velocità di caricamento della pagina. Genera automaticamente suggerimenti per migliorare la velocità della tua pagina web.
  • Pingdom è più di uno strumento di monitoraggio della velocità della pagina. Offrono anche il monitoraggio delle prestazioni del sito Web per evitare che rallenti. Il suo strumento di velocità verifica il tempo di caricamento della pagina e offre suggerimenti su come aumentarne la velocità.

Esistono molti altri strumenti da utilizzare nell'analisi della velocità delle pagine Web, ma questi dovrebbero iniziare!

Ottimizzazione della velocità della pagina mobile

Nessun articolo sul tempo di caricamento della pagina sarebbe completo senza concentrarsi su un'area spesso trascurata.

Il traffico mobile rappresenta la metà di tutto il traffico web. Molti utenti di Internet si affidano ai propri smartphone per accedere a siti Web, guardare video, inviare e-mail, contattare aziende e condurre affari. I tuoi telefoni sono gli hub della tua attività e accesso a Internet.

Ma la velocità della pagina mobile non ha tenuto il passo con l'aumento del traffico mobile. Occorrono ancora fino a 15 secondi per caricare la pagina media della cella.

Questo numero sembra ragionevole finché non ti rendi conto che oltre il 50% degli utenti fa clic se una pagina per dispositivi mobili impiega più di 3 secondi per il rendering.

La metà di tutto il traffico verso il tuo sito web se ne andrà se la tua pagina non viene caricata in meno di 3 secondi.

Le pagine che si muovono lentamente costano a molti siti preziosi clienti, entrate e traffico. Google afferma che molti siti mobili sono pieni di elementi non necessari che rallentano la velocità delle pagine web e quindi scoraggiano gli utenti dal restare.

La semplice ottimizzazione della velocità e delle dimensioni delle tue pagine mobili ha ridotto le frequenze di rimbalzo per molti siti.

Una buona pratica per migliorare la velocità della pagina Web mobile consiste nel comprimere le immagini e altri elementi visivi nella pagina.

Ciò ridurrà le dimensioni della pagina Web e aumenterà la velocità di caricamento della pagina.

Ottimizzazione per evitare un sito web lento

Quando si tratta di ottimizzazione della velocità della pagina, c'è sempre spazio per miglioramenti. Questi passaggi semplici e attuabili possono rendere il tuo sito Web aggiornato in pochissimo tempo!

comprimere le immagini

Le immagini di grandi dimensioni contribuiscono a rallentare i tempi di caricamento. Sebbene i file di grandi dimensioni possano sembrare più croccanti, il tuo sito non ha bisogno di immagini di 10 MB o più.

Queste immagini rallenteranno la pagina su cui si trovano poiché ci vorrà più tempo per renderle.

Puoi utilizzare PNG, GIF, JPEG e altri formati di immagine purché siano chiari, nitidi e piccoli.

Nota che la dimensione di visualizzazione dell'immagine è diversa dalla dimensione del file.

Ad esempio, la tua immagine potrebbe essere di 600 x 900 pixel nella dimensione del display, ma la dimensione del tuo file potrebbe essere 300 kb. La dimensione del file è ciò che devi ridurre.

Se hai un sito wordpress, Short Pixel è un buon plugin che comprime le immagini. Puoi utilizzare PhotoShop e Comprimi per ridurre le dimensioni del file e ritagliare le immagini.

Pulisci e riduci il tuo codice

Un elemento che compone la tua pagina web è il codice. Questo è tipicamente CSS, HTML o JavaScript, ma ci sono molti linguaggi di codifica.

Come le immagini, anche il tuo codice ha una dimensione del file che può essere ridotta e compressa per rendere più veloce il rendering.

Pulisci il tuo codice per velocizzare notevolmente le pagine Web. Rimuovi i caratteri non necessari (come spazi e virgole), i commenti sul codice e il codice inutilizzato per rendere la tua pagina più veloce.

Riduci i reindirizzamenti delle pagine per evitare che il tuo sito rallenti

Un reindirizzamento di pagina si verifica quando un visitatore del tuo sito fa clic su un collegamento che lo reindirizza a una o più posizioni prima di ottenere ciò che desiderava originariamente.

I reindirizzamenti della pagina aggiungono tempi di attesa non necessari alla velocità della tua pagina. Dovresti usare i reindirizzamenti della pagina con parsimonia per impedire ai visitatori di fare clic via.

Passa all'hosting premium

Questo è uno dei passaggi più importanti che puoi eseguire per aumentare i tempi di caricamento della pagina.

Puoi implementare tutti i passaggi attuabili in questa guida, ma se stai utilizzando piani di hosting condiviso, la velocità della tua pagina sarà comunque scarsa.

Il tempo di risposta del tuo server sarà lento in quanto deve gestire le richieste da milioni di siti web.

Se sei seriamente intenzionato ad avere un tempo di rendering istantaneo della pagina, è il momento di aggiornare il tuo hosting a premium o addirittura a un server dedicato.

Abilita la memorizzazione nella cache del browser per impedire il rallentamento del tuo sito

La cache del browser consente ai visitatori del tuo sito web di memorizzare parti della tua pagina nel browser (come Chrome, Safari o Firefox).

Ciò consente ai visitatori abituali del tuo sito di sperimentare tempi di caricamento più rapidi poiché il loro browser non ha bisogno di scaricare tutti gli elementi della tua pagina.

Sebbene ciò non abbia alcun effetto sulla velocità di caricamento per i nuovi visitatori, è un ottimo modo per fornire una buona esperienza per il traffico esistente.

Puoi utilizzare un plug-in se il tuo sito è basato su WordPress CMS o abilitare la memorizzazione nella cache tramite il server.

Copione

Prima che i browser Web possano eseguire il rendering completo di una pagina, devono prima leggere e interpretare il codice HTML.

Se durante questo processo il browser incontra uno script, metterà in pausa il rendering della pagina ed eseguirà lo script.

Quindi caricherà la tua pagina. Questo processo aumenta il tempo di caricamento della tua pagina web.

Ad esempio, lo script per i banner laterali può aumentare il tempo impiegato da un browser per visualizzare il contenuto principale della tua pagina web.

Gli strumenti di analisi della velocità della pagina come Google PageSpeed ​​Insights ti mostrano gli script esatti che stanno causando il caricamento lento della tua pagina.

Puoi risolvere questo problema aggiungendo il contenuto dello script direttamente nel tuo codice HTML in modo che il tuo browser carichi lo script solo quando necessario.

Questo metodo funziona per ottimizzare singole pagine e piccoli script.

Un'alternativa è rimandare. Ciò significa che qualsiasi script non vitale viene caricato solo dopo che il browser ha creato componenti più essenziali.

Migliora i tempi di risposta del server per evitare che il tuo sito web rallenti

Molte cose possono influenzare il tempo di risposta del server. Esempi comuni includono la quantità di traffico che ricevi, il software del server, le risorse della pagina e le soluzioni di hosting.

Google consiglia di avere un tempo di risposta del server di 200 millisecondi. Cioè, se il tempo di risposta del server è più lungo di quello consigliato, puoi lavorare per migliorarlo risolvendo cose come il routing lento, la memoria e le query del database lente.

Conclusione su un sito web lento

L'ottimizzazione del sito web è importante sia per creare un'ottima esperienza utente per i visitatori sia per il modo in cui i motori di ricerca classificano il tuo sito web.

L'adozione di misure attuabili sopra descritte per migliorare la velocità della pagina garantisce di non perdere traffico e entrate da quel traffico e di posizionarsi bene nella pagina dei risultati di ricerca organici.

Stai affrontando una sfida con il lato più tecnico dell'ottimizzazione del tempo di caricamento? Con il Agenzia dei colori, garantiamo molto di più di un semplice aspetto accattivante e un layout moderno per il tuo sito web.

Il nostro obiettivo principale è offrire alle aziende di tutto il mondo soluzioni efficaci, ovvero generare visibilità su Internet.

La nostra agenzia sviluppa strategie SEO e posizionamento del marchio per aziende multinazionali, grandi, medie e piccole, tutti i progetti sono importanti per noi.

Se ti è piaciuto l'articolo Vedi più notizie: