Tendenze SEO 2022: scopri cosa sono!
In questo articolo spiegheremo quali sono le tendenze SEO per il 2022. Quindi, se vuoi saperne di più, basta cliccare qui!
seo 202

Tendenze SEO del 2022

La SEO genera 1000 volte la quantità di traffico dei social media. Questo quantifica la sua importanza nel mercato dei contenuti in evoluzione, che fornisce al settore aziendale oltre il 60% di lead. Ecco perché è importante conoscere le tendenze, ed è per questo che gli esperti SEO credono fermamente che entro il 2022 le classifiche SERP dipenderanno maggiormente da contenuti e immagini di qualità in linea con i principi EAT.

Si prevede che il passaggio dalla tastiera alla cultura vocale e l'ascesa degli strumenti di intelligenza artificiale porteranno cambiamenti rivoluzionari nell'arena SEO. 

Per ora, evidenziamo le tendenze SEO previste per il 2022.

Il 2019 ha visto il 49% degli snippet inviati, il che ha portato al sondaggio zero-click. Questi forniscono agli utenti risposte brevi e accurate al loro sondaggio, riducendo al contempo il CTR organico.

Tuttavia, l'altro lato dell'immagine impone qualcos'altro. Gli snippet in primo piano aumentano le possibilità di ottenere un clic se i tuoi contenuti parlano di qualità e incuriosiscono gli utenti a entrare nei dettagli.

Il grafico della conoscenza mostra i loghi del marchio su un carosello con informazioni accurate, aumentando così la consapevolezza del marchio.

Questi sono anche fantastici portali per frammenti di video in cui poche parole chiave possono farti battere la SERP. Ottimizza la marcatura dello schema per ottenere i migliori profitti.

Immagini per Google Lens

Il 10,1% del traffico deriva dalle immagini di Google. Con l'aumento delle qualità della fotocamera, le persone preferiscono scansionare oggetti da Google Lens per conoscerne le peculiarità.

Oltre all'estetica, le immagini sono un ottimo strumento per convincere gli utenti dell'aspetto e della qualità di un prodotto in pochi secondi. Ad esempio, se un cliente trova il prodotto di sua scelta tramite Google Immagini, può essere reindirizzato ad Amazon per acquistare immediatamente per lui.

Si consiglia di modificare il testo alternativo con parole chiave pertinenti, distribuire infografiche e filigrane per aumentare le possibilità di creare un imbuto di marketing animato.

Ricerca vocale assistita dall'intelligenza artificiale

Il 2022 sarà l'anno d'oro, in cui quasi il 55% delle case sarà dotato di assistenti basati sull'intelligenza artificiale come Alexa e Google Assistant.

Kleiner Perkins riporta un aumento di 35 volte della frequenza di ricerca vocale (2008-16), effettuato in quasi 60 lingue. Ciò richiede l'inclusione di tattiche SEO avanzate per allinearsi a questa nuova rivoluzione.

Gli algoritmi RankBrain, Bert e NLP sono i cervelli dietro la raccolta di risposte appropriate per la ricerca vocale. Più velocemente una pagina si carica, maggiori sono le sue possibilità di essere inclusa nella ricerca vocale.

L'inserimento della tua pagina in Google My Business e nelle directory nazionali rende possibile la ricerca per le tipiche query "vicino a me". I backlink, il lavoro di mappatura delle entità e l'ottimizzazione dello schema sono strumenti suggestivi per superare le SERP della ricerca vocale.

Indicizzazione dei siti per dispositivi mobili

Poiché l'87% degli utenti utilizza Internet sui telefoni cellulari, ci si aspetta che un sito reattivo ospiti più visitatori, quindi un tempo di vita più lungo. Visita la Google Search Console per controllare l'indicizzazione del crawler.

Struttura il tuo sito di conseguenza per adattarlo al testo più importante della pagina, valuta gli approfondimenti di PageSpeed ​​e valuta l'efficienza della navigazione.

Migliora i tuoi contenuti per farti accedere a Google Discover, il social media personalizzato del 2022.

Nel settore SEO, le cose stanno cambiando molto rapidamente, quindi non puoi prevedere quale sarà la prossima novità domani.

L'unica cosa che è costante nel campo della SEO è il cambiamento. Ciò significa che se vuoi avere successo nel gioco SEO, devi tenerti aggiornato con le nuove tendenze SEO del 2022 in modo da poter ottimizzare di conseguenza il tuo sito Web per posizionarti più in alto su Google.

Sai, Google viene cercato per circa 3,5 miliardi di query ogni giorno. Grandi competizioni, ma per battere la concorrenza e portare la scala d'oro alla prima pagina di Google SERP.

Abbiamo creato un elenco dettagliato delle ultime tendenze SEO del 2022 che puoi includere nelle tue strategie aziendali per trarne vantaggio.

Principali parametri vitali del web

Consiste di tre metriche principali che includono la pittura del contenuto più alta, il primo ritardo di ingresso e la modifica cumulativa del layout. I principali aspetti vitali del Web possono aiutarti a misurare le principali aree di miglioramento del tuo sito per una migliore esperienza utente.

Core Web Vitals di Google è pronto per valutare l'esperienza utente di una pagina Web nel contesto della sua reattività, tempo di caricamento e qualità visiva e approfondisce la velocità di caricamento di un sito Web, considerando aspetti come .

  • La velocità di caricamento del contenuto principale di una pagina
  • Tempo impiegato dalla pagina web per diventare interattiva
  • Cambio di layout insolito

L'ottimizzazione del tuo sito per i principali aspetti vitali del web di Google può tenerti al passo con la maggior parte dei tuoi colleghi che non hanno ancora familiarità con l'ultima tendenza cruciale della SEO del 2022.

Adattarsi all'automazione e alle funzionalità de SEO nel 2022

L'intelligenza artificiale (AI) e l'apprendimento automatico (ML) si stanno rapidamente spostando verso modelli di business standard preesistenti, causando angoscia per la possibilità di grandi cambiamenti nel mondo degli affari e nel sistema con cui operano. Più automazione sarà inclusa nel processo SEO a causa dell'intelligenza artificiale.

L'intelligenza artificiale aiuta a una migliore analisi dei dati e quindi può facilmente aiutare ad automatizzare procedure complicate.

L'apprendimento automatico è un tipo di intelligenza artificiale che migliora le tue prestazioni e fa automaticamente previsioni o decisioni senza essere esplicitamente programmato per farlo con l'aiuto dei dati.

Con la disponibilità e l'abbondanza di un gran numero di fonti di dati sui social media legate a consumatori, avversari o industrie, il Machine Learning dovrebbe imparare automaticamente da loro.

L'inclusione di questa automazione può aiutarti ad allontanarti dalla difficile generazione di modelli e dai compiti noiosi dell'analisi del pubblico e del mercato e anche aiutarti a stare al passo con la concorrenza.

Concentrati sull'indicizzazione dei passaggi

L'indicizzazione dei passaggi è una nuova funzionalità dei risultati di ricerca di Google. Dove Google estrae il passaggio pertinente da una qualsiasi delle pagine Web in base alla pertinenza della query, anche se l'argomento generale della pagina è leggermente diverso.

Il linguaggio naturale e le query di ricerca a coda lunga sono al centro dell'indicizzazione pass-through. Contenuti più lunghi, come articoli e tutorial, probabilmente ne trarranno beneficio.

Competenza, Autorità e Affidabilità (EAT)

Google utilizza EAT per fornire informazioni accurate, veritiere e utili ai suoi ricercatori. Siamo liberi di creare un sito web e pubblicare quello che vogliamo su di esso.

Non devi necessariamente essere un professionista per pubblicare su un particolare dominio, ad esempio, non devi essere un medico o avere una laurea in economia per pubblicare informazioni relative alla salute o scrivere sugli investimenti.

Anche se questa è una cosa positiva sotto alcuni aspetti. Tuttavia, crea una sfida per Google. È una tendenza generale delle persone al giorno d'oggi cercare su Google tutto prima di prendere decisioni importanti e quindi si basa sulle informazioni che trovano nei risultati di ricerca.

Per evitare qualsiasi disinformazione in questi casi, Google si impegna a garantire che tali giudizi siano basati sulle informazioni più affidabili disponibili.

EAT sta per Competenza, Autorità e Affidabilità. Si basa sulle linee guida per la valutazione della qualità della Ricerca Google per determinare cosa è richiesto per i contenuti di qualità.

La Guida consente agli esperti SEO e alle aziende di comprendere ciò che Google considera un elemento di contenuto di alta qualità.

Competenza

L'esperienza è avere la conoscenza interna del tuo dominio. Ad esempio, se una persona non ha competenze ed esperienza in materia di salute, ma pubblica sul blog le proprie filosofie e diagnosi di problemi relativi alla salute, è quasi impossibile classificarsi più in alto di un fornitore o fornitore di assistenza sanitaria affermato; per lo più, l'esperienza suggerisce se lo scrittore è un esperto sull'argomento in questione.

Autorizzazione

Lo scopo dell'autorità è dimostrare che il tuo sito web è un'autorità nel tuo campo. La quantità di backlink che hai da siti pertinenti e autorevoli contribuisce all'autorità del tuo sito.

Ad esempio, se il tuo sito web è un negozio di moda online e le pubblicazioni di moda iniziano a menzionare il tuo marchio nei loro articoli online e si collegano al tuo sito web, la tua autorità crescerà man mano che i motori di ricerca inizieranno a riconoscere il tuo sito web come consigliato e affidabile.

affidabilità

Il termine "affidabilità" si riferisce a quanto sia affidabile il tuo sito web. Ciò può essere dimostrato dall'avere un dominio sicuro che protegge le informazioni riservate degli utenti e dal ricevere un forte feedback dai clienti.

Concentrati sull'intento di ricerca dell'utente

Tieni a mente il tuo obiettivo lavorativo prima di intraprendere un viaggio attraverso la sua vasta gamma di idee. Rispondi a domande come: "Come vuoi che i tuoi prodotti, servizi o contenuti siano visti dal tuo pubblico?" e "Che valore porterà questo post alla tua azienda?"

Esistono principalmente tre tipi di intenzioni: transazionali, di navigazione e informative.

Intento informativo: si tratta di post incentrati esclusivamente sulla fornitura di informazioni su un argomento, uno strumento, ecc. Questi post devono essere dettagliati ed estesi.

Intento di navigazione: una query di navigazione è una ricerca effettuata dall'utente per trovare il sito Web specifico nei motori di ricerca. Ciò significa che facendo la loro ricerca sono molto chiari dove devono andare senza dover scorrere tutte le pagine dei risultati.

Intento transazionale: in questo intento, l'utente intende acquistare qualcosa, scaricare qualcosa, iscriversi o registrarsi e così via.

Allo stesso modo, devi essere molto chiaro sull'intento sia dal punto di vista dell'utente che da quello della ricerca, questo ti aiuterà a fornire agli utenti esattamente ciò che vogliono.

la SEO mobile è la chiave

I sondaggi mobili stanno crescendo oltre le nostre aspettative rispetto ai sondaggi desktop. A livello globale, il 68,1% di tutte le visite al sito web nel 2020 proveniva da dispositivi mobili, con un aumento del 63,3% nel 2019, infine i desktop hanno realizzato il 28,9% delle visite.

Ciò implica che è probabile che molti dei tuoi potenziali consumatori raggiungano i tuoi contenuti tramite dispositivi mobili, quindi i miglioramenti SEO per dispositivi mobili assicurano che possano farlo.

L'obiettivo principale per coloro che vogliono apparire come SEO nel 2022 per dispositivi mobili è fornire ai visitatori del proprio sito Web un'esperienza utente eccellente. Si tratta di garantire che il tuo sito per dispositivi mobili venga caricato in modo fluido e impeccabile, oltre a fornire informazioni utili che si adattino all'intento di ricerca dell'utente.

È necessario disporre di un sito Web mobile perfetto nell'ambiente mobile-first odierno. oh SEO mobile prima di tutto ti aiuta a indirizzare il traffico dai risultati di ricerca al tuo sito web.

Sebbene ci siano diversi motori di ricerca, Google è il più essenziale quando si tratta di SEO mobile. Questo perché circa il 95% delle persone utilizza Google come motore di ricerca preferito.

Crea contenuti di qualità

Cercherò di spiegare con un esempio, supponendo che tu sia un consumatore di contenuti. Vuoi avviare un'attività in proprio e sei determinato. Lo stress di non essere in grado di pagare il mutuo ti dà fastidio.

E navigando in internet ti imbatti in un manuale su come avviare un'attività, che contiene tutte le informazioni da zero a livello avanzato nel dettaglio per aiutarti a chiarire tutti i tuoi dubbi.

Percepirai questo sito come un esperto del settore grazie ai suoi contenuti di qualità e tornerai più e più volte per saperne di più sulle start-up aziendali. Di conseguenza, inizierai a prendere provvedimenti per creare la tua attività.

Ecco perché i contenuti in formato lungo sono diventati l'argomento caldo nell'ottimizzazione dei motori di ricerca. Una tecnica simile prevede l'aggiunta organica di parole chiave pertinenti al contenuto.

statistiche sui contenuti di semrush

Queste statistiche sono sufficienti per mostrare l'importanza dei contenuti a lungo termine all'interno della tua strategia SEO.

Ottimizza il marchio per la SERP

Il termine "marchio SERP" descrive come la tua attività si presenta agli utenti quando inseriscono il tuo marchio nella casella di ricerca di Google. La prima impressione che gli utenti ottengono del tuo marchio è un elenco di risultati di ricerca. Il CTR e il tasso di conversione per il tuo sito web sono determinati da questo. Questo è semplicemente il motivo per cui l'ottimizzazione della SERP del marchio è così importante per le tue strategie SEO 2022.

Crea un profilo Google My Business ottimizzato

Il tuo lavoro come imprenditore è informare i motori di ricerca sulla tua attività e sulle tue offerte. È così che i motori di ricerca riconoscono e condividono informazioni accurate con gli utenti di Internet

Concentrandosi su tutte le informazioni sulla tua attività come orario di lavoro, numero di contatto, servizi, foto, recensioni e un collegamento diretto alla mappa, crea il profilo Google My Business perfetto.

Migliora la precisione fattuale

Google ha ragione a fare tutto il possibile per migliorare l'esperienza del ricercatore. È sempre al lavoro per eliminare fuorvianti e inoltre per garantire che gli utenti web ottengano risposte utili ai loro sondaggi.

Pertanto, Google favorisce il materiale che ritiene essere effettivamente corretto. Inoltre, in qualità di commerciante, hai la responsabilità di garantire che le informazioni che stai trasmettendo siano effettivamente verificate e corrette a tua conoscenza.

Aggiungi contenuto video

I video hanno il potenziale per migliorare la presenza digitale di un'azienda, aumentare il traffico e, in definitiva, aumentare il posizionamento dei siti nei risultati dei motori di ricerca.

Investire sforzi e risorse nella creazione di contenuti video può produrre incredibili ritorni sia dal SEO che dalle prospettive di marketing.

Si stima che entro il 2022 lo streaming e i download di video rappresenteranno l'82% del traffico Internet globale.

Il materiale video informativo e coinvolgente dovrebbe quindi essere incorporato nella tua campagna SEO. Non puoi ignorare la necessità di visite organiche al sito a causa dell'aggiunta di contenuti video di alta qualità entro il 2021.

Per migliorare l'esperienza dell'utente con la semantica, la tecnologia vocale è un altro passo nel modo giusto Per rilevare il parlato ei suoi elementi, utilizza l'elaborazione del linguaggio naturale (NLP).

Conclusione sulle tendenze SEO per il 2022

Come imprenditore, devi tenerti aggiornato con le nuove tendenze SEO per una crescita sostenibile nel 2022.

Comprendi che l'ambito della SEO si espande ogni giorno e salire più in alto nei risultati di ricerca SERP non è una torta. L'ottimizzazione per i motori di ricerca è un elemento complicato ma importante della presenza digitale nella competizione online.

Ma se applichi ciò che viene menzionato in questo articolo, i risultati verranno sicuramente visualizzati.

Ti è piaciuto questo articolo? Puoi accedere a molto di più facendo clic su qui!

Se ti è piaciuto l'articolo Vedi più notizie: