Marketing digitale: concetti principali
Il marketing digitale è il mezzo con cui le persone e le aziende comunicano e vendono i propri servizi o prodotti in modo efficace e comprende diverse strategie, dai un'occhiata ai concetti principali del marketing digitale nell'articolo.
concetti principali del marketing digitale

Il marketing digitale è qui (ed è passato del tempo) per restare. Molte persone, contrariamente alla credenza popolare, non usano il mezzo online solo per divertimento.

Una grande maggioranza utilizza questo immenso strumento come mezzo per guadagnare qualche tipo di reddito o anche per rimanere in contatto con il mercato del lavoro. E il Digital Marketing è l'insieme delle strategie che mirano a suscitare interesse, creare un brand e avvicinarsi al tuo target di riferimento.

Ma queste persone che navigano in Internet comprendono davvero i concetti principali del marketing digitale che sono fondamentali per una maggiore comprensione di come funziona questo mezzo?

Secondo i sondaggi di “We Are Social”, sono più di 3 miliardi gli utenti attivi sparsi sui vari canali internet.

Nel solo Brasile, circa il 54% delle persone trascorre più di 5 ore al giorno connesso.

Sai quanti termini vengono usati nel marketing digitale?

In questo articolo troverai un glossario sull'argomento, così la prossima volta non ti perderai nell'ambiente online.

E se hai intenzione di iniziare a fare impresa attraverso i social media, questo è un ottimo passo per iniziare a farlo nel modo giusto.

Innanzitutto, cos'è il marketing digitale?

Sebbene sia una domanda un po' esagerata, molte persone, anche quelle che lavorano nel campo, non si sono mai fermate a pensare a cosa significhi veramente il marketing digitale. Quindi, per cominciare dall'inizio, capiamo meglio il termine.

In modo molto succinto, il marketing digitale è semplicemente un insieme di strategie che vengono utilizzate nell'ambiente online con l'obiettivo principale di attrazione.

In altre parole, è un insieme di azioni ottimizzate per facilitare la comunicazione di un messaggio, a fini commerciali o meno.

Quindi, se sei interessato ad entrare in questa frontiera e non sentirti bombardato da termini non familiari, questo articolo ti fornirà alcuni concetti e suggerimenti di marketing digitale che devi conoscere per non perderti la prossima volta e sarà anche un grande successo sui social.

Cominciamo?

E-mail marketing

L'email marketing è uno degli strumenti più famosi utilizzati nel mondo digitale dalle aziende.

Le email vengono inviate ai clienti e quindi generano traffico.

Viene utilizzato per generare traffico verso un sito web attraverso varie risorse, principalmente con l'utilizzo di strategie di inbound marketing per interagire al meglio con i propri clienti, rafforzando il rapporto con loro, e ottenendo così un maggior numero di vendite.

Con questa strategia di marketing è possibile realizzare campagne mirate a un pubblico target e analizzare il loro successo o meno analizzando determinate metriche, come tasso di apertura, CTR, tra gli altri.

SEO

La SEO, acronimo di Search Engine Optimization, è uno degli strumenti più importanti all'interno del marketing digitale.

La SEO è un insieme di strategie utilizzate per ottimizzare la tua pagina su Internet, permettendo così al tuo sito di essere trovato dai motori di ricerca, come Google, ad esempio, è classificato meglio.

Le tecniche SEO sono essenziali per rendere il tuo sito web più user-friendly, generando così più traffico in modo organico.

Esistono due tecniche SEO: traffico organico e traffico a pagamento.

Nel traffico organico, il vantaggio principale è che non ha alcun costo su Internet. Queste sono le visite che guadagni sul tuo sito web senza dover investire in acquisti e-mail o pubblicità.

Questi sono gli utenti che accedono al tuo sito dopo aver effettuato una ricerca su Google. Tuttavia, si può avere il corto con la produzione di contenuti e/o l'applicazione delle tecniche adeguate per ottenere un buon risultato, è necessario dedicarsi anche alle tecniche SEO.

Essere tra i primi risultati in modo organico rende credibile il tuo sito perché sei riuscito ad essere in prima pagina nel motore di ricerca senza dover pagare. Più del 70% delle persone fa clic sui risultati di ricerca direttamente nella prima pagina.

Il traffico a pagamento, invece, come dice già il nome, richiede un investimento con pubblicità su piattaforme specifiche e il risultato è già garantito.

Puoi posizionare l'annuncio del tuo sito web in una posizione più alta nei risultati di Google. Questo viene fatto attraverso annunci creati su Google Adwords, una piattaforma creata da Google stesso.

Nel traffico a pagamento, paghi per ogni clic. Quando qualcuno cerca su Google le parole chiave per le quali hai pagato nell'annuncio scelto, il tuo sito sarà nella prima pagina.

Ma, in più, devi preoccuparti della qualità del tuo sito web e dei contenuti presentati, in quanto è inutile che il tuo sito sia in prima pagina e il cliente non si ferma neanche 2 minuti, perché se il cliente entra e poi lascia il tuo sito, Google può capire che il tuo sito non è così buono e lo abbasserà sulla pagina e il tuo investimento sarà vano. Ecco come funziona Google Adwords.

Ti consente anche di testare chiamate e messaggi in modo da poter scoprire quale tipo funzionerà meglio.

Inoltre, i tuoi contenuti devono essere buoni, con una strategia definita, dopotutto ci sono migliaia di siti e blog che offrono contenuti e informazioni simili a quello che offri tu. Il vantaggio del traffico a pagamento è che il risultato dei clic sul tuo sito web è garantito.

Marketing inbound

Il marketing in entrata sono diverse azioni utilizzate dal marketing digitale con l'intenzione di conquistare l'interesse delle persone in modo permissivo.

In altre parole, a differenza del marketing tradizionale a cui siamo abituati, l'outbound marketing, che utilizza i canali TV, il telemarketing, tra gli altri mezzi più invasivi, l'inbound marketing funziona con strategie più sottili per generare lead che raggiungono il tuo sito web di loro spontanea volontà.

Il fiore all'occhiello di questa strategia è l'attrazione, non la coercizione.

Dal momento che è uno dei modi di marketing online con i maggiori risultati e il miglior vantaggio in termini di costi.

SEO

La SEO, acronimo di Search Engine Optimization, è uno degli strumenti più importanti all'interno del marketing digitale.

La SEO è un insieme di strategie utilizzate per ottimizzare la tua pagina su Internet, permettendo così al tuo sito di essere trovato dai motori di ricerca, come Google, ad esempio, è classificato meglio.

Le tecniche SEO sono essenziali per rendere il tuo sito web più user-friendly, generando così più traffico in modo organico.

 Piombo punteggio

Il lead scoring è una tecnica utilizzata nel marketing in entrata per monitorare strategicamente quali lead hanno il maggior potenziale in base all'interesse dell'azienda.

È un modo automatico per qualificare i migliori lead in modo che l'azienda possa, da quel momento in poi, utilizzare tecniche di attrazione mirate. In altre parole, usa strategie mirate al pubblico giusto per poter generare più business.

Sul mercato ci sono diversi strumenti che aiutano ad automatizzare le risorse per scoprire quali sono i migliori lead per la tua attività, aiutandoti a scoprire quanto ciascuno di loro è interessato al tuo prodotto o servizio.

Con le giuste informazioni in mano, investi in contenuti strategici per acquisire un altro cliente.

Content Marketing

Il content marketing è uno dei più famosi su Internet.

È lo strumento principale utilizzato dal marketing digitale per attirare più lead, attraverso contenuti ricchi e pertinenti che coinvolgono l'utente, in modo che finisca per essere interessato a ciò che hai da offrire. È una delle strategie di inbound marketing più efficaci per creare l'interazione del cliente con il tuo marchio.

 automazione del marketing

Quando si parla di automazione si pensa subito alla sostituzione del lavoro umano con le macchine, giusto?

Ma nel marketing digitale non è proprio quello che dice il termine.

L'automazione del marketing significa l'uso di software per aiutare un team di marketing ad automatizzare le proprie strategie di comunicazione in modo più efficiente e agile.

In effetti, è un modo per aiutare a ottimizzare le risorse che massimizzano l'efficienza dei risultati attesi, insieme ad altre strategie di marketing.

metrica

Esistono diverse metriche nel marketing digitale che possono aiutarti ad analizzare i risultati in modo da poter valutare se le tue strategie stanno realizzando un profitto o meno.

Come ad esempio:

  • CAC: Costo per acquisizione clienti (utilizzato per valutare quanto viene speso per acquisire un nuovo cliente per un'azienda).
  • LTV: valore a vita del cliente.
  • CTR: Click Through Rate (serve per analizzare la percentuale di clic sul tuo annuncio).
  • KPI: Key Performance Indicators- Indicatore chiave di performance (metrica utilizzata per monitorare come sta andando lo sviluppo delle azioni che vengono utilizzate e se stanno raggiungendo gli obiettivi proposti).
  • ROI: Return on Investment (Analizza il ritorno sull'investimento effettuato dall'azienda con le sue strategie di marketing).

parole

Le parole chiave o le parole chiave sono un modo di fare SEO in cui le parole scelte strategicamente vengono inserite in determinati contenuti con l'intenzione di generare traffico.

Le parole chiave sono uno dei responsabili del posizionamento della tua pagina nei motori di ricerca.

AIDA

L'acronimo STILL sta per: Attenzione, Interesse, Desiderio e Azione.

È un concetto utilizzato dal marketing digitale per analizzare come si comportano gli esseri umani in una determinata situazione e come sfruttare questo comportamento per sviluppare determinate strategie di marketing che attraggono e generano una maggiore conversione in base agli interessi di entrambi.

Attraverso questa analisi è possibile, ad esempio, ottimizzare una pagina in base al profilo del target di riferimento che si vuole attirare.

Stai pensando di iniziare a utilizzare la tecnologia a tuo vantaggio?

Entra nel mondo digitale e fai crescere il tuo business?

Si, puoi! E non è affatto difficile, basta capire come sta andando il marketing digitale, sapere come usare le regole SEO e siamo sicuri che la tua impresa avrà molto successo.

Vuoi saperne di più su come realizzarlo? Continua a leggere questo articolo.

Raggiungere il tuo obiettivo sui social media non avviene dall'oggi al domani, ma per un buon imprenditore che aspira a ottenere buoni risultati deve superare le sfide di attrarre e fidelizzare correttamente i clienti.

Alcuni imprenditori hanno diversi prodotti e servizi, ma a volte non sanno come pubblicizzarli correttamente.

Cercare di improvvisare o essere troppo aggressivi con le parole sono atteggiamenti che ostacolano più che aiutare.

Pianifica e organizza sempre le idee.

Sicuramente devi aver già preso una decisione quando eri nervoso e non ti sei sentito bene in seguito, o addirittura te ne sei pentito, giusto?

La mancanza di pianificazione si verifica anche nel marketing digitale. Inoltre, ostacola coloro che vogliono scalare l'azienda.

Agire d'impulso può portare a un fallimento e senza alcun risultato. Ecco perché devi sempre organizzare le tue idee, avere un piano mensile, semestrale o addirittura annuale in modo che nulla vada fuori dai binari.

Puoi raccogliere il budget finanziario e la manodopera disponibile affinché la tua pianificazione abbia successo.

Esistono diversi tipi di marketing che puoi applicare alla tua azienda in modo che possa crescere nel mondo digitale.

Uno è il marketing stagionale. È una grande opportunità per approfittare di determinati periodi dell'anno e guadagnare molto di più.

Pertanto, pianifica sempre campagne che sfruttano la stagionalità del mercato, come le date commemorative o il Black Friday.

Inoltre, è sempre bene capire il tuo pubblico di destinazione o anche la loro persona.

Adotta sempre un linguaggio rivolto anche al tuo pubblico. Se la tua attività è focalizzata sull'istruzione come scuola, è essenziale adottare un linguaggio appropriato e collaborare con influencer in questo settore, pubblicando video di studenti, insegnanti, feste commemorative che hanno tenuto a scuola e altri.

Uno dei punti di forza che devi capire è che devi saperne di più sui dolori e sui desideri della tua persona.

Ma qual è la differenza tra target di riferimento e persona?

Il target di riferimento che conosci la persona sopra, come "la fascia di età delle donne che mi seguono ha tra i 20 ei 40 anni, vive a San Paolo e guadagna tra i 4 ei 10 mila reais al mese".

La persona è diversa. La conosci completamente, il suo nome, il suo cognome, la sua età, quanti figli ha, l'importo esatto del suo stipendio, i suoi dolori e desideri.

E come fare ricerche sulla persona?

Ci sono due tipi di ricerche che puoi fare.

– Ricerca Diretta: (lead, clienti, mercati, online)

– Ricerca indiretta: (Facebook, google analytics, linkedin)

La persona è un foglio con un nome, una foto, sfide quotidiane. Come se fosse una mini biografia. E fanno parte del tuo team di marketing.

I social per investire:

Creare un blog, un canale Youtube, Instagram e una pagina Facebook sono ottime idee. Pertanto, concentrati sulla tua pianificazione e non arrenderti mai quando incontri difficoltà.

Obiettivi prefissati

Gli obiettivi devono essere raggiunti. Pertanto, è necessario porsi degli obiettivi, in modo da poter stabilire il percorso migliore e proporre modi per raggiungerli. 

È possibile, ad esempio:

  • prevedere un incremento minimo delle vendite dell'X% nei prossimi Y mesi;
  • ridurre i costi di produzione dell'X% entro la fine del secondo trimestre;
  • diminuire il tasso di abbandono dell'X% il prossimo anno;
  • investire R$ X nella formazione dei dipendenti.

Quindi non ti perdi, documenta sempre ciò che è stato determinato in modo che tu possa vedere la tua crescita.

Usa i social media

Il Brasile è il paese con il maggior numero di utenti di social media in America Latina, secondo un sondaggio dell'agenzia eMarketer.

Quindi, questo studio mostra che fare una buona gestione utilizzando i social media significa aprire un mondo di nuove opportunità per scalare il business digitale.

Il social network avvicina il cliente all'azienda, creando un collegamento di comunicazione pratico e veloce. Con una semplice ricerca della tua attività su Instagram, una persona può trovare i prodotti e i servizi che desidera e soddisfare le sue esigenze.

Pubblicare contenuti, storie su Instagram o anche video su Youtube fa conoscere meglio il brand ai consumatori, facendogli così venire voglia di acquistare.

Sii sempre presente sui social network che la tua persona utilizza di più e tienili sempre aggiornati. Non creare conteggi su tutti i social network per non perderti.

Pubblica contenuti che aggiungono valore ai tuoi follower, bombardare il feed di notizie con più post o annunci pubblicitari non è molto bello.

rimani connesso

Il mondo del mercato digitale cambia per magia. Una soluzione di successo oggi potrebbe non funzionare più domani e perdere il suo posto per qualcosa di migliore e innovativo. Ecco perché devi seguire tutto ciò che accade intorno a te ogni giorno ed essere sempre al telefono per non perdere le notizie.

Fare un corso di marketing, leggere libri e andare a eventi e fiere digitali sono consigli da non perdere. Oltre a imparare da menti imprenditoriali di successo, incontri nuovi professionisti e migliori il tuo networking.

Puoi incontrare persone con cui collaborare e crescere insieme.

traffico organico

Se sei nuovo del mercato digitale e ancora non vuoi investire molto in pubblicità a pagamento o non hai ancora un sito web, l'ideale è creare un social network e registrarti a Google My Business. Lo strumento ti permette di inserire il tuo numero di telefono, indirizzo, orari di apertura per aumentare le tue possibilità di essere trovato.

Ma se hai già un sito web e ancora non vuoi investire, è p