Come guadagnare con Adsense sul mio blog
Hai sicuramente sentito parlare delle varie piattaforme di monetizzazione di Google e di come possono aiutare le persone e le aziende ad aumentare le loro entrate attraverso annunci sul loro sito Web, video e altro. Se vuoi sapere cos'è Google Ad Sense e come guadagnare da esso, questo articolo fa per te.
come guadagnare con adsense

Nella nostra economia attuale, è importante trovare più modi per fare soldi. In effetti, essere in grado di aumentare i tuoi guadagni da solo è uno degli aspetti più importanti per sopravvivere a tempi economici così difficili. Sapere come generare entrate da Google AdSense è un modo per aumentare i tuoi profitti ogni mese.

Sebbene Google AdSense sia stato inizialmente progettato pensando agli editori di blog e siti Web, chiunque crei e mantenga il proprio blog o sito Web può sfruttare l'incredibile opportunità.

Se hai un lavoro a tempo pieno e stai costruendo una presenza sul web per te stesso nel tuo tempo libero o gestisci un'attività di web design. Ad esempio, puoi generare molte entrate utilizzando questo strumento se sai come usarlo a tuo vantaggio.

Consentendo gli annunci sui tuoi blog, crei un flusso di entrate statico. Fondamentalmente è semplice, ma ci sono importanti considerazioni da fare.

Che cos'è Google AdSense?

Google AdSense è un programma di pubblicità contestuale gestito da Google che consente agli editori registrati di pubblicare annunci di testo, immagini e video mirati sui propri siti Web o blog in cambio del pagamento di impressioni o clic su tali annunci.

Google AdSense lanciato nel giugno 2003; il che lo rende uno dei modi più antichi con cui i blogger fanno soldi online.

Poche persone sapevano che il blog era redditizio a causa di quanto fosse complicata la monetizzazione del blog.

Una volta lanciato Google AdSense, ha rapidamente ottenuto il riconoscimento, grazie alla facilità di registrazione e di guadagno con il programma, purché il suo blog soddisfi i requisiti.

Pubblicità ed equilibrio

Il traffico che arriva al tuo blog, indipendentemente da come l'hanno trovato, giudicherà te e la tua attività in base a molti fattori. Il design, il layout e la navigazione il blog è un fattore.

Se visiti alcuni dei più grandi media del mondo, probabilmente hai visto molti annunci sui loro siti web. Quando un annuncio è in primo piano, tuttavia, vanifica lo scopo del blog stesso e può allontanare i visitatori.

Non sei ancora un'autorità, quindi ogni nuovo visitatore del tuo sito sarà importante.

Alcuni proprietari di blog non comprendono il concetto di base che i consumatori possono e sono spesso disattivati ​​da troppi annunci su un sito Web o annunci che vanno oltre il blog stesso.

Gli annunci devono essere secondari rispetto ai contenuti del blog

 

Non va bene per te o per la tua azienda avere annunci che attirano più attenzione del tuo design o dei contenuti del blog.

non hai lavorato sodo su internet marketing e ha fatto tutto il lavoro sul campo per portare i visitatori al tuo sito solo per far loro fare clic su un annuncio e lasciare il tuo sito, per non tornare mai più.

Vuoi che si concentrino prima sul tuo sito e poi diano un'occhiata agli annunci che pubblichi.

Costruire un blog di qualità

Potresti non considerare importante il fattore design del tuo blog, almeno non quando si tratta di pubblicità, ma è fondamentale per il successo.

Il design del tuo blog dovrebbe sempre essere orientato a mantenere i visitatori sul tuo sito. Ci sono tre aree principali su cui dovresti concentrare i tuoi sforzi di progettazione.

prima zona

Il primo è dove un visitatore guarda una volta che la pagina è stata caricata nel suo browser. La maggior parte delle persone guarda nell'angolo in alto a sinistra dello schermo.

Qui è dove dovrebbe essere il nome e/o il logo della tua azienda. Inserire un annuncio qui è come dire: "Grazie per essere passato, ma perché non dai un'occhiata al sito Web di quest'altra azienda".

seconda area

Gli occhi si sposteranno quindi verso la parte superiore centrale dello schermo. Scoprirai che la maggior parte dei siti Web tende a inserire qui la propria dichiarazione di intenti o lo slogan.

Qui è dove dici al tuo visitatore perché questo sito è esattamente quello che stanno cercando.

Questo è anche il punto in cui la navigazione tende ad avere origine, e per una buona ragione. Vuoi che i tuoi visitatori siano in grado di trovare la loro strada con relativa facilità, non vuoi che facciano fatica a trovare le altre pagine del tuo sito.

Avere un annuncio all'interno di questa zona può funzionare, ma se interferisce con il tuo messaggio o la navigazione, è controproducente.

terza area

Quindi gli occhi di un visitatore tendono a scorrere verso il basso la pagina. Molti visitatori non scorreranno verso il basso a meno che non apprezzino davvero il contenuto.

Posizionando gli annunci sotto la parte inferiore dell'area visiva, i tuoi visitatori non ti vedranno mai.

Il miglior posizionamento per gli annunci sarà a destra e in fondo allo schermo. In questo modo, il tuo sito Web e il tuo messaggio rimangono al centro dell'attenzione. Quindi, se un annuncio attira l'attenzione, quando qualcuno fa clic sul collegamento, guadagni denaro.

Parole chiave e Google AdSense

Quando si tratta di Google AdSense, creerai la tua campagna attorno al tuo sito web. Anche se non vuoi avere annunci per la tua concorrenza diretta sul tuo sito, vuoi rimanere all'interno del genere.

Se scegli parole chiave o frasi chiave che non hanno nulla a che fare con il tuo sito web, i visitatori del tuo sito web non saranno in grado di seguire questi link pubblicitari e sprecherai spazio prezioso.

Scegliere le parole chiave giuste da rappresentare è un atto di equilibrio. Ma quando lo fai bene, guadagnerai entrate ogni mese.

Più traffico ottieni, più soldi guadagnerai

Le entrate di Google AdSense non avverranno semplicemente rimanendo statici con il tuo sito.

Solo perché crei un sito web, lo fai mantenere da una società di web hosting o ti occupi di alcuni degli altri aspetti del tuo lancio non significa che qualcuno verrà sul tuo sito.

Se non vengono sul tuo sito, non vedranno gli annunci che hai pubblicato su di esso e quindi non guadagnerai denaro extra.

È importante tenere presente che puoi avere fino a 3 annunci contemporaneamente sul tuo sito.

Alcune persone vorrebbero massimizzare i potenziali guadagni, ma più di 3 e i visitatori inizieranno ad allontanarsi dal tuo sito prima ancora di avere la possibilità di vedere cosa offri.

Non è nemmeno necessario pubblicare 3; puoi pubblicare 1 o 2 annunci se questa è la tua preferenza.

Devi impiegare tutte le stesse strategie di marketing per il tuo sito web che faresti normalmente.

Le entrate di Google AdSense si basano sul fare soldi dai visitatori che potrebbero essere interessati ad argomenti diversi da quelli che stanno cercando.

Se porti visitatori che sentono di dover inserire qualcos'altro nella loro ricerca, possono sicuramente tornare al motore di ricerca oppure possono seguire un annuncio dal tuo sito a qualcosa di più in linea con le loro esigenze.

Valuta mensilmente la tua strategia AdSense

Quando stai cercando di generare entrate da Google AdSense, ci sarà un equilibrio tra il targeting delle parole chiave giuste per completare il tuo sito ed evitare di dare la tua attività ai tuoi concorrenti.

Determina se stai prendendo di mira le parole chiave giuste ogni mese e apporta le modifiche di conseguenza. È molto meglio apportare modifiche rapidamente che aspettare e perdere tutte quelle entrate potenziali.

Interessato a imparare come guadagnare con Google AdSense sul tuo blog? Che ne dici di farlo con l'aiuto di un esperto? Con il Agenzia dei colori, garantiamo molto di più di un semplice aspetto accattivante e un layout moderno per il tuo sito web.

Il nostro obiettivo principale è offrire alle aziende di tutto il mondo soluzioni efficaci per generare visibilità su Internet.

La nostra agenzia sviluppa strategie SEO e posizionamento del brand per aziende multinazionali, grandi, medie e piccole, tutti i progetti sono importanti per noi.

Se ti è piaciuto l'articolo Vedi più notizie: