Come far vendere di più il mio e-commerce
In questo articolo ti spiegheremo come far vendere di più il tuo e-commerce. Dai suggerimenti per il targeting dei contenuti e azioni di marketing ai suggerimenti per favorire le conversioni, consulta la nostra guida su come aumentare le vendite del tuo e-commerce.
COME-COMMERCE-VENDERE-ALTRO

Il mondo dell'e-commerce ha molte potenzialità e opportunità per gli imprenditori esistenti e nuovi in ​​tutto il mondo.

Sebbene la crescita dell'e-commerce sia rallentata per un po' a causa dell'epidemia di coronavirus, ora è tornata con un botto con un tasso di crescita come mai prima d'ora e la crescita non mostra segni di rallentamento.

Se hai intenzione di avviare un'attività, optare per il settore dell'e-commerce può essere molto gratificante.

La parte migliore è che non devi correre il rischio di acquistare una proprietà o aprire un negozio fisico. Cioè, puoi fare i tuoi affari comodamente da casa tua e guadagnare un reddito considerevole.

No, non stiamo parlando di qualcosa che è stato dentro di te da quando sei nato. Stiamo parlando delle competenze che un venditore online deve acquisire prima di avventurarsi nella vendita di beni, ma anche servizi online.

Il successo di un negozio di e-commerce dipende dal numero di conversioni che ottieni.

Troverai decine di modi per aumentare i tassi di conversione. Tuttavia, la maggior parte di queste idee può richiedere settimane, mesi o addirittura anni per essere implementata con successo.

Alcune delle idee più comuni che potresti incontrare sarebbero A / B testare le pagine di destinazione del tuo sito Web / negozio di e-commerce, costruire una base di clienti fedeli e l'elenco potrebbe continuare.

Sebbene queste strategie siano valide e dovrebbero certamente far parte del tuo piano aziendale, ci sono molti altri fattori chiave che ti aiutano a vendere di più.

In questo articolo abbiamo incluso alcuni suggerimenti e trucchi per far vendere di più il tuo e-commerce.

Gestione dei clienti esistenti

Il primo passo per vendere di più è concentrarsi sui clienti esistenti.

Lo sforzo richiesto per motivare un nuovo cliente ad acquistare da te andrebbe ben oltre il convincere i tuoi clienti esistenti a fare più acquisti.

Sebbene l'acquisizione dei clienti faccia parte di un piano aziendale di e-commerce, l'impatto del lavoro sulla strategia di fidelizzazione dei clienti ti aiuterebbe a generare entrate doppie in un tempo minimo.

Se confronti i clienti che hanno acquistato una sola volta sul tuo sito web con quelli fedeli, noterai che questi ultimi aggiungerebbero più prodotti ai loro carrelli, contribuirebbe a tassi di conversione più elevati e quindi aiuterebbe a generare maggiori entrate ad ogni visita al tuo negozio di e- commercio.

Inoltre, come venditore online, dovresti sapere che acquisire nuovi clienti è più costoso che motivare i tuoi clienti esistenti a comprare di più.

Il motivo per cui diciamo che prendere di mira i tuoi clienti esistenti è più efficace è che hanno già familiarità con il tuo marchio, prodotti e servizi.

Quindi non c'è curva di apprendimento. Tutto quello che devi fare è concentrarti sul miglioramento della tua esperienza.

Usa le piattaforme di social media

Le piattaforme di social media sono i siti in cui le persone di tutte le età trascorrono la maggior parte del loro tempo, soprattutto del millennio.

Il marketing sui social media è tutto basato sulla coerenza; devi pubblicare regolarmente (ma non esagerare) in base al programma dei tuoi clienti.

Questo può aiutarti a raggiungere i clienti giusti per il tuo negozio online e tenerli impegnati per aggiungerli alla tua fedele base di clienti. Non è necessario utilizzare tutte le piattaforme di social media disponibili sul mercato.

Invece, trova quelli in cui i tuoi clienti trascorrono la maggior parte del loro tempo. Devi concentrarti sui canali di social media utilizzati dai tuoi clienti.

Puoi facilmente monitorare quali canali utilizzano i tuoi clienti utilizzando strumenti basati sui dati come Google Analytics.

Scegli i canali social preferiti dai tuoi clienti e pubblica contenuti informativi e coinvolgenti per creare uno spazio utile per i tuoi clienti e attirare la loro attenzione.

Devi anche assicurarti di condividere i link al tuo sito web e ai prodotti pertinenti ai tuoi post.

Tuttavia, assicurati di non saturare i tuoi clienti con annunci diretti. Molte promozioni riducono il valore del tuo account sui social media, con conseguente riduzione dei tassi di conversione dalla migliore fonte di marketing disponibile sul mercato.

Gli esperti suggeriscono che dovresti mantenere un rapporto 80/20 in cui l'80% dovrebbe includere contenuti informativi e coinvolgenti e il 20% dovrebbe includere contenuti promozionali con collegamenti ai prodotti e al sito di e-commerce.

Molte piattaforme di gestione dei social media possono aiutarti con il monitoraggio costante e la pubblicazione regolare sui tuoi account di social media.

Utilizzando queste piattaforme, puoi pianificare i post che caricheranno automaticamente i tuoi post all'ora prescelta.

Inoltre, puoi monitorare le prestazioni dei tuoi post utilizzando queste piattaforme di gestione.

Vendi i prodotti

La maggior parte di noi ha effettuato acquisti online almeno una volta e spesso ci siamo imbattuti in offerte come "Vuoi completare il tuo ordine?" Questo è un esempio di up-sell.

È un modo per avvicinare i clienti per motivarli ad acquistare più prodotti premium che stavano già considerando di acquistare.

Molti giganti dell'e-commerce hanno accettato che l'upselling li abbia aiutati in modo significativo a vendere di più sul loro sito di e-commerce.

Come funziona: a volte i tuoi clienti potrebbero non essere consapevoli che stai vendendo un prodotto premium e vorrebbero sapere come sarebbe una scelta migliore, confrontarli e scegliere quello che meglio si adatta alle loro esigenze.

E, il più delle volte, scelgono prodotti premium, guardando ai vantaggi che offrono rispetto a quelli che avevano selezionato in precedenza.

Promuovi prodotti

Puoi promuovere i prodotti che potrebbero essere la scelta migliore per i tuoi clienti nella pagina del carrello o nella pagina di pagamento.

Tuttavia, devi assicurarti di enfatizzare la differenza tra i prodotti selezionati e il premio che stai suggerendo di prendere in considerazione per l'acquisto.

Due elementi chiave da considerare quando sono in vendita sono che i prodotti suggeriti devono essere pertinenti a quelli che i tuoi clienti hanno selezionato e devi essere consapevole della fascia di prezzo scelta dai tuoi clienti. Il prodotto che suggerisci deve corrispondere ai requisiti originali dei clienti.

I clienti potrebbero non essere interessati ad acquistare prodotti con una fascia di prezzo più elevata se decidono di attenersi al prezzo di ancoraggio.

Il prezzo di ancoraggio è ciò che il cliente ha visto per la prima volta per il prodotto che desidera acquistare. Il prodotto appena suggerito dovrebbe sicuramente essere più adatto di quelli già selezionati, poiché i clienti lo stanno sicuramente confrontando con il primo.

Sostieni le testimonianze per far vendere di più il tuo e-commerce

Le valutazioni dei clienti sono lo strumento più sottovalutato per ottimizzare un sito di e-commerce.

I sondaggi suggeriscono che solo il 33% delle aziende di e-commerce sta cercando attivamente le recensioni dei clienti.

Le recensioni consentono alle aziende di e-commerce di aggiungere contenuti nuovi e unici al sito di e-commerce e convincere i potenziali clienti a convertirsi e diventare loro clienti fedeli a lungo termine.

Inoltre, le testimonianze hanno portato ad aumentare le conversioni fino al 50%.

Le testimonianze fungono da riprova sociale per i potenziali clienti, poiché stanno vedendo che altri clienti lo adorano dopo aver acquistato i tuoi prodotti di marca.

In qualità di venditore di e-commerce, dovresti incoraggiare i clienti a lasciare commenti sui prodotti che hanno acquistato utilizzando le e-mail di follow-up.

Puoi automatizzare le e-mail inviate ai clienti utilizzando modelli accattivanti e di facile comprensione per aiutarli a inviare la recensione.

Potresti anche considerare di incoraggiare i clienti al loro prossimo acquisto con uno sconto o codici coupon che non dovrebbero solo aiutarti a ottenere una testimonianza, ma anche convincere un cliente a tornare al tuo negozio di e-commerce.

Esistono molti modi per utilizzare queste testimonianze, ad esempio utilizzarle nei post del tuo blog, nelle pagine di destinazione, nelle home page o persino nella pagina di pagamento.

Considera la pubblicità PPC

PPC si riferisce a Pay Per Click, che è un tipo di marketing in cui le aziende pagano per ogni clic ricevuto dal loro annuncio.

Investire in annunci PPC ti aiuterà a misurare se le tue campagne di marketing stanno funzionando bene per te e se stanno aiutando a generare più traffico verso il tuo negozio online.

La pubblicità PPC più utilizzata è la pubblicità sui motori di ricerca e il software PPC più popolare è Google AdWords.

Ti consente di creare annunci di marketing che verranno visualizzati sul motore di ricerca di Google, oltre a inserire i tuoi annunci in una procedura di asta.

Dovrai fare un'offerta per una parola chiave e gli annunci vengono scelti in base agli importi dell'offerta e al punteggio di qualità dell'annuncio.

Puoi collegare le analisi del tuo negozio a Google AdWords per misurare l'attività dei tuoi clienti dopo che hanno fatto clic sul tuo annuncio Google.

Tuttavia, negli annunci PPC, devi garantire una continua improvvisazione delle tue campagne pubblicitarie controllando regolarmente tali campagne e assicurandoti che il denaro speso per i clic venga utilizzato saggiamente per generare più traffico e aumentare le tue vendite.

Ora che conosci i motivi comuni che contribuiscono a diminuire le vendite online, ecco alcuni modi per aumentare le vendite di e-commerce nei tuoi negozi.

Costruisci la fiducia nel tuo marchio per far vendere di più l'e-commerce

Ecco alcune delle tattiche che puoi utilizzare per creare fiducia tra i clienti riguardo al tuo marchio:

  • Migliora la qualità dei tuoi prodotti. Vendi ciò che dice la descrizione del tuo prodotto. In questo modo, indichi che sei onesto con i tuoi clienti.
  • Inoltre, mantieni il coinvolgimento dei clienti sulle tue pagine di social media. Puoi tenere webinar, registrare video in diretta dal tuo magazzino/ufficio e avviare lotterie. Tutte queste attività ti aiutano a coinvolgere i tuoi clienti.
  • Condividi i contenuti generati dagli utenti sui tuoi blog, pagine di social media, sito web. Queste possono essere testimonianze dei tuoi prodotti o tweet dei tuoi utenti che hanno avuto una meravigliosa esperienza di acquisto dal tuo negozio online.
  • Chiedi agli utenti di fornire una recensione onesta del tuo servizio sui siti di recensioni e una valutazione.
  • Scegli un hosting di e-commerce affidabile ottimizzato per tempi di caricamento rapidi.

Imposta i tuoi prezzi giusti per far vendere di più l'e-commerce

Ora che hai costruito un po' di fiducia, le persone visiteranno il tuo negozio online. È tempo di impostare le quotazioni giuste in modo che queste persone possano acquistare dal tuo negozio.

Ulteriori informazioni sul costo addebitato da altri negozi per lo stesso prodotto. Cambia il tuo grossista se vendi il prodotto a un costo più elevato. Potrebbe essere necessario ricercare il mercato per questo, ma ne varrà la pena a lungo termine.

Prendi in considerazione la possibilità di ridurre i prezzi di spedizione o di fornire la spedizione gratuita se le persone spendono più di un importo specifico nel tuo negozio.

Crea una proposta di vendita unica

Poniti le seguenti domande:

  • Cosa ti distingue dal resto dei negozi online?
  • Qual è il costo del tuo prodotto?
  • Com'è la qualità del prodotto?
  • Che tipo di servizio clienti fornite?

Ora capitalizzare su questi punti. A volte non ti rendi nemmeno conto di quale sia la tua differenza.

In tal caso, visita i siti di recensioni e guarda cosa scrivono i tuoi clienti su di te e quali parole chiave utilizzano.

Queste sono le parole chiave che descrivono il tuo servizio al tuo pubblico. Usali nei tuoi materiali di marketing in quanto sono le tue parole commerciali.

Usabilità

Hai solo 15 secondi per attirare l'attenzione dell'utente. Se non puoi, ti mancheranno. Questa è chiamata la regola di usabilità del sito di 15 secondi.

La seconda regola di ottimizzazione del tasso di conversione (CRO) più importante è la regola dei 3 clic.

Dice che un utente del sito dovrebbe aver bisogno solo di tre clic per arrivare alla pagina di pagamento. Assicurati di ottimizzare il tuo sito web in base alle tue esigenze.

Offri un servizio clienti eccezionale per far vendere di più l'e-commerce

È più probabile che le persone acquistino da aziende che risolvono i reclami degli utenti in modo efficiente. Ecco perché il tuo negozio deve fornire un servizio clienti efficace ai tuoi clienti. Hai del lavoro da fare:

  • Aggiungi l'opzione Live Chat al tuo negozio di e-commerce.
  • Consenti ai chatbot di rispondere alla maggior parte delle domande poste dalle persone. Ciò ridurrà il numero di conversazioni a cui devi rispondere manualmente e aumenterà il numero di richieste che ricevi.
  • Invia messaggi e-mail personalizzati ai tuoi clienti e rispondi immediatamente ai reclami
  • Utilizza l'assistenza telefonica 24 ore al giorno, 7 ore al giorno, 7 anni in quanto può aumentare il fattore di fiducia per il tuo negozio.

Diminuisci i tempi di spedizione per far vendere di più l'e-commerce

Cosa fanno le persone quando non ricevono gli ordini in tempo? Hanno alcune opzioni.

Possono annullare i tuoi ordini, addebitare le tue carte di credito e pubblicare una recensione negativa sul negozio di e-commerce.

Nell'e-commerce, i tempi di spedizione giocano un ruolo importante nella classifica del tuo negozio.

Devi assicurarti di spedire gli ordini in tempi rapidi. Inoltre, puoi ridurre il numero di consegne in ritardo:

Fornitura di spedizione gratuita. I tuoi clienti dovrebbero avere la possibilità di scegliere il tipo di spedizione che desiderano. Se vogliono una spedizione più veloce, devono pagare di più. Altrimenti, possono sempre optare per l'opzione di spedizione gratuita.

Conclusione su come far vendere di più un e-commerce

Questo è tutto ciò che devi sapere su come far vendere di più il tuo e-commerce. Abbiamo discusso di tutto, cioè dal basso traffico alla proposta di valore unica.

Quindi, ricorda che aumentare il numero di ordini che ricevi nei tuoi negozi di e-commerce è un processo graduale.

Non vedrai alcun cambiamento in un giorno o due. Tuttavia, vedrai un aumento significativo del volume degli ordini del tuo negozio se segui i suggerimenti che abbiamo menzionato nell'articolo e rimani dedicato al tuo negozio.

A Agenzia dei colori, garantiamo molto di più di un semplice look accattivante e di un layout moderno per il tuo e-commerce.

Il nostro obiettivo principale è offrire alle aziende di tutto il mondo soluzioni efficaci per generare visibilità su Internet.

La nostra agenzia sviluppa strategie SEO e posizionamento del marchio per aziende multinazionali, grandi, medie e piccole, tutti i progetti sono importanti per noi.

Se ti è piaciuto l'articolo Vedi più notizie:

Articoli aggiornati su: Siti web, SEO e strategie digitali

CERCA
Filtri generici

Informazioni sul blog dell'agenzia di colori

Il nostro Blog è un'estensione della nostra conoscenza trasmessa con grande cura a ciascuno di voi, leggendo gli articoli unici qui, se desideri condividere per qualsiasi scopo, la sua riproduzione è autorizzata purché debitamente citata.

Strumenti utili per la consulenza SEO
WhatsApp
Telegramma
Facebook
Twitter
LinkedIn
E-mail
Possiamo aiutare?