4 passi per promuovere il tuo e-commerce
consigli per l'e-commerce

A causa della nuova pandemia di coronavirus, il commercio online ha visto un enorme aumento nell'ultimo anno. Secondo il rapporto Mastercard SpendingPulse, un indicatore delle vendite al dettaglio, l'e-commerce brasiliano è cresciuto del 75% nel 2020.

Con questo in mente, molte aziende si sono adattate al mercato digitale, migrando su piattaforme diverse come app di vendita e siti Web aziendali.

Quindi, se stai pensando di aprire un e-commerce o migra la tua attività sulla piattaforma online, indipendentemente dal settore, come società di autonoleggio. compressore a vite, continua con noi su questo contenuto! Qui ti spiegheremo i modi migliori per promuovere il tuo negozio e sfruttare le tue vendite seguendo il futuro dei consumi!

E-mail marketing

Sebbene molti pensino che le email siano state sostituite dai social network, sappi che la strategia di email marketing è una delle più efficaci nelle vendite online. Dopotutto, è il principale e primo contatto che il cliente offre quando esegue una registrazione digitale.

Pertanto, puoi offrire promozioni agli abbonati che non hanno effettivamente concluso l'affare, come ad esempio uno sconto percentuale sui loro primi acquisti. Questo coupon può essere creato anche da un elemento di interesse per l'iscritto, come un guanto di vacchetta.

Pertanto, è importante creare campagne di email marketing mirate a diversi profili di pubblico. Pertanto, con un flusso di messaggi costante e pertinente, attirerai consumatori interessati ai tuoi prodotti e ai vantaggi dell'acquisto.

Le reti sociali

Come dicevamo prima, la posta elettronica non è stata sostituita dai social media, diventando il principale mezzo di contatto per le trattative. Tuttavia, puoi scommettere sul dinamismo di queste piattaforme per attirare il tuo pubblico! Con questo in mente, è importante promuovere i tuoi prodotti e servizi sulle reti come una vetrina.

Vale quindi la pena scommettere su post interattivi, come quiz sugli articoli proposti nelle storie su piattaforme come Facebook e Instagram, foto dei contenuti presenti nel catalogo del negozio, divulgazione di imballaggi speciali, come un scatola di cartone personalizzato con il nome del cliente, ad esempio, e non solo!

SEO

O Search Engine Optimization è una strategia che sta diventando sempre più grande e più utilizzata. Generando un'ottimizzazione del sito per garantire migliori posizioni nei risultati dei motori di ricerca, la SEO è un modo organico per garantire più visite alla tua pagina web.

Con l'uso di una struttura del testo più oggettiva, titoli accattivanti, URL amichevoli, parole chiave specifiche (di solito i termini più utilizzati per le ricerche relative a un argomento, un elemento o un servizio) e molto altro, il tuo sito riceverà molti più risultati attraverso una strategia che non richiede investimenti.

pubblicità a pagamento

Ora che conosci la SEO, un modo gratuito per generare più visite sulla tua pagina web, è tempo di saperne di più sugli annunci a pagamento.

Pertanto, i social network come Facebook e Instagram consentono la diffusione di annunci pubblicitari a pagamento sulle loro piattaforme. Con un perfetto controllo dei costi, potrai definire l'importo che verrà investito e avrai una stima della portata dei tuoi annunci in base al pagamento.

Google Ads, invece, può aiutare le tue vendite mettendo sotto i riflettori la tua attività dalle ricerche relative alla tua area di competenza. Inoltre, puoi selezionare diversi formati di annunci.

Con questi suggerimenti, è stato facile sfruttare le vendite del tuo e-commerce. Quindi è arrivato il momento di farti conoscere meglio! Inizia a mettere in pratica le informazioni contenute in questo contenuto e ottieni ottimi risultati nel tuo business online!

Ti è piaciuto il contenuto? Condividi sui tuoi social network!
Questo articolo è stato scritto dal team di Soluzioni industriali.

Se ti è piaciuto l'articolo Vedi più notizie:

Articoli aggiornati su: Siti web, SEO e strategie digitali